Carni e Salumi

Etichette per contatto alimentare diretto su carni e salumi 

 

Negli ultimi decenni, con il verificarsi di numerosi casi di “mucca pazza” o “intossicazione alimentare”, il Regolamento europeo 1169/2011 sulle etichette alimentari ha reso obbligatorio garantire la tracciabilità e rintracciabilità degli animali, in particolare nel passaggio della carne dal produttore al consumatore. 

Tutti gli operatori del settore, dai macelli, ai salumifici, alla GDO, devono utilizzare etichette o cartellini alimentari, sia per il contatto alimentare indiretto, che per l’applicazione diretta su mezzene appena pronte per la consegna.

Finlogic fornisce un elevato numero di produttori di carni e salumifici grazie all’elevata specializzazione nell’offerta di materiali idonei a certificati. Le etichette adesive per applicazioni dirette sono realizzate con la carta AA665 della Fasson (Greaseproof – S2800 Inc SGP (con adesivo a Settori) – Bg 40 White).

Si tratta di una carta da stampa bianca patinata in macchina semi-lucida, trattata con agenti chimici per eliminare oli e grassi della carne stessa.

Nel caso dei salumifici e di tutti i prodotti che vengono confezionati in vaschette, le etichette adesive sono di carta termica protetta o patinata, neutre o personalizzate, disponibile in qualsiasi formato in base all’utilizzo e idonee per contatto alimentare indiretto.
In questa tipologia di etichette rientrano anche i più comuni adesivi “TIRA&APRI”.

 

Etichette adesive punzonate direttamente sulla carne

 

Le etichette adesive punzonate direttamente sulla carne sono di  due tipologie: il film termico ricoh lcs 105 micron e il polyart 140 micron certificati per il contatto alimentare.

Attraverso questi materiali è possibile realizzare sia semplici frontalini rettangolari con tacca nera che cartellini con foro per mezzo di una pistola sparafili. Inoltre, queste etichette sono applicate anche su piccoli pezzi o parti di animali come collarini non adesivi a singola pista.

 

Etichette adesive per alimenti surgelati

 

Le etichette adesive per alimenti surgelati sono le S2800, adatte per raggiungere un'elevata adesione sulla prodotto a basse temperature. 

Tale adesivo è conforme alle prescrizioni delle direttive FDA 175.105 e BgVV XIV per il contatto diretto con alimenti umidi e grassi che, secondo le norme comunitarie 85/572/EEC, abbiano un fattore di riduzione superiore a 2.

Per questo materiale vengono utilizzate sia etichette completamente neutre disponibili in diversi formati come, 100x100, 95x105,105x110, 100x150, oppure adesivi con una striscia blu che identifica la tipologia di ossatura di bovini con età inferiore ai 12 mesi in cui non è necessario rimuovere la colonna vertebrale.