Cartellini e Frontalini

Identificazione della merce con cartellini e frontalini

L’identificazione delle merce è un punto chiave per qualsiasi tipologia di attività, tanto nel mercato all’ingrosso che in quello al dettaglio. I cartellini e i frontalini contengono tutte le informazioni sul prodotto, dal prezzo alla descrizione, fino ad arrivare alla composizione dei materiali. Se necessario, possono contenere dei tag Rfid. Si tratta dunque di importanti elementi di catalogazione e identificazione, sia per l’azienda produttrice che per il consumatore finale. 

Importante settore di riferimento oltre quello logistico, retail, GDO e abbigliamento, è quello vivaistico, al quale offriamo un'ampia gamma di fascette e cartellini in materiale plastico, sia neutri che già stampati, per garantire la resistenza nel tempo e all’esposizione diretta agli agenti atmosferici.

Cartellini personalizzati ad alta tecnologia per identificare i prodotti

I cartellini e frontalini personalizzati sono realizzati con le più innovative tecniche di stampa e su ogni tipo di materiale, a partire da:

  • cartoncino a trasferimento termico
  • cartoncino termico
  • materiali plastici come YUPO e POLYART

Finlogic è in grado di produrre cartellini personalizzabili in colori, forme, testi e contenenti le informazioni necessarie per differenziare i prodotti. È possibile richiedere fascette con asole per i vivai e frontalini segnaprezzo per scaffali e per esporre merce e prodotti nei banconi ndei supermercati come gastronomia, macelleria e pescheria. Senza dimenticare il ruolo svolto da questi supporti nel settore della scaffalatura logistica, retail e GDO, segmenti nei quali l’identificazione della merce è cruciale e avviene tramite un tag per ogni singola posizione.

Cartellini personalizzati di lunga durata

Si tratta di prodotti adatti a qualsiasi esigenza, progettati e realizzati per garantire la buona tenuta dell’etichetta anche in condizioni climatiche avverse, così come in presenza di esposizione diretta agli agenti atmosferici. È possibile produrli per qualsiasi settore merceologico, con particolare riferimento al comparto tessile, vivaistico, cosmetico e chimico.