Gioiellerie

Le soluzioni Finlogic per il mondo delle gioiellerie

I prodotti di gioielleria necessitano di essere identificati tramite un barcode e prezzati. Date le dimensioni solitamente molto piccole, è necessaria l’applicazione di apposite etichette adesive realizzate con specifici materiali. Queste infatti devono aderire a sé stesse e non all’articolo etichettato.

Finlogic ha disponibile un film innovativo per raggiungere questo obiettivo. Presenta un rivestimento esclusivo che attiva una resina adesiva solo quando entra in contatto con una superficie realizzata in materiale analogo (quindi se si chiude su se stesso) oppure se applicato su vetro.

Queste etichette a fascia che si richiudono su se stesse, trovano applicazione non solo nel settore dei gioielli, ma anche su occhiali, cristalleria, alcuni cosmetici, etichette promozionali, cavi ed etichettatura industriale.

 

Non solo etichette però. Finlogic offre infatti altri servizi quali:

  • la produzione di etichette neutre e stampate;
  • fornitura di nastri ribbon neri e colorati;
  • raso stampato per nastri e packaging;
  • stampanti barcode a trasferimento termico;
  • stampanti digitali per etichette a colori on demand;
  • lettori e terminali barcode per la lettura dei codici 1D e 2D.

Nell’ottica dell’innovazione a cui puntiamo ogni giorno, in collaborazione con la consociata Smart Lab Industrie 3D, le stampanti 3D sono sempre più diffuse nell’ambito della produzione di gioielli, per la creazione di lavorazioni particolari e molto raffinate, specialmente nella produzione di stampi al negativo, per la colatura dell’oro all’interno, utilizzando un materiale di stampa idrosolubile.