Finlogic si rinforza con nuovi servizi e partnership: l’intervista al responsabile Marketing dell’azienda, Silvia Tittozzi

Dalla scommessa sul 3D al focus sulla nuova stampante digitale per la stampa di etichette, fino all’accordo con Oki.

Per poter fornire un servizio ottimale alle aziende e ai clienti, Finlogic punta ad espandere sempre più la sua fornitura di servizi per la stampa di etichette e l’identificazione automatica. Abbiamo intervistato la responsabile marketing di Finlogic, Silvia Tittozzi, per approfondire e conoscere le ultime novità dell’azienda, in termini di servizi e prodotti offerti.

Finlogic è attualmente uno dei maggiori produttori di etichette in Italia, cosa è in grado di offrire in più rispetto ai competitor?

Il Gruppo Finlogic ha come “mission”quello di porsi nei confronti del cliente come fornitore globale di soluzioni per l’identificazione automatica a 360°. In altre parole punta a presentarsi al cliente come riferimento unico, accompagnandolo nel processo di identificazione del prodotto, dalla fornitura di etichette neutre a quella di etichette già stampate o prestampate, fino alla stampa per il barcode e dei dati variabili sulle etichette. Siamo altamente specializzati in sistemi di lettura e dispositivi elettronici per la gestione dell’identificazione del prodotto e per la logistica. Negli ultimi anni abbiamo poi integrato la nostra offerta con le stampanti digitali, per aziende che necessitano di produrre etichette a colori “on demand”, e con soluzioni software per la parte della logistica. Non ultima, la novità su cui Finlogic ha scommesso a fine 2018, ossia l’integrazione nel Gruppo di un’azienda che si occupa di stampa 3D, la Smart Lab Industrie 3D, che ha scommesso nell’integrazione della produzione 3D con l’identificazione automatica, al fine di offrire alla filiera produttiva industriale la possibilità di ottimizzare tempi, costi e produzione.

Quali sono i prodotti o servizi su cui l’azienda punta in questo momento?

Sicuramente il core business di Finlogic rimane la produzione di etichette, e dopo la quotazione in borsa l’azienda ha investito e ampliato le linee di produzione di etichette neutre e stampate. Novità assoluta 2019 è l’arrivo della nuova stampante digitale inkjet UV, 4 colori più due bianchi, per la stampa di piccole e medie quantità di etichette personalizzate. Avere una soluzione di stampa digitale oggi ci consente di poter soddisfare in tempi brevissimi e a costi contenuti, la crescente richiesta di mercato di quantitativi sempre più ridotti per singola referenza, a fronte di un’elevata necessità di personalizzazione e flessibilità ai cambiamenti.

Ultimo importante fattore di innovazione aziendale, la chiusura dell’accordo con Oki, che ci vede tra i tre top player nazionali in grado di supportare Oki nella distribuzione delle soluzioni di stampa laser. In termini di prodotto la novità è rappresentata dalla stampante Oki 1050 con la stampa del bianco, supporto che apre nuove possibilità e frontiere nel settore. Siamo fortemente supportati da Oki e dal punto di vista commerciale stiamo portando avanti diverse attività di promozione sul territorio in collaborazione con diversi partner per far conoscere queste innovative stampanti. Proprio con questo obiettivo, nell’ultimo mese di Marzo 2019, abbiamo partecipato a tre eventi fieristici in italia e dal 2 al 4 Aprile, in collaborazione con il rivenditore Copyrama si terrà un Open House a Teramo, dove presenteremo la nuovissima stampante Oki 1050.

Infine, ovviamente, è sempre in crescita per noi la proposta delle stampanti a trasferimento termico per la stampa del barcode e le soluzioni per la stampa Rfid.

Sono previsti eventi di presentazione a cui parteciperete per la presentazione dei nuovi servizi?

Certamente. L’evento principale sarà il Road Show 2019 dove Finlogic presenterà tutti i suoi servizi e prodotti.. Le tappe saranno tre: 14 Maggio a Roma, 21 Maggio a Padova e il 23 Maggio a Milano. Durante l’evento avremo modo di offrire consulenza sull’intera gamma di prodotti e soluzioni a tutti i visitatori, che siano essi rivenditori, arti grafiche o utenti finali. La nostra sarà una panoramica completa per presentare ai nostri clienti le soluzioni più adeguate alle singole esigenze di stampa e identificazione automatica.

Altro evento a cui Finlogic non mancherà sarà il Viscom nel mese di Ottobre, che si rivolge interamente al mondo delle arti grafiche; per l’occasione saremo presenti con l’intera divisione della stampa digitale e con Smart Lab, consociata di Finlogic che si occupa della stampa 3D.